aromidivini-Image-Text

Il Poggione

53024 S. Angelo in Colle Montalcino (SI)


L’azienda Il Poggione fu tra le prime a commercializzare il Brunello di Montalcino già dai primi del ‘900 e uno dei membri fondatori del Consorzio del Brunello di Montalcino.

Dopo oltre un secolo, il lavoro di Lavinio Franceschi è ancora un punto di riferimento per i suoi eredi, Leopoldo e Livia che continuano a potenziare l’azienda con lo stesso impegno ed inalterata passione, coniugando l’antica e sapiente tradizione enologica, con le tecniche più innovative.

L’Azienda Il Poggione possiede 2 vigne:

Vigna Il Poggione

La Tenuta Il Poggione si trova a Sant’Angelo in Colle, circa 10 km a sud di Montalcino. Grazie alla sua posizione dominante, i suoi vigneti traggono beneficio dalla vicinanza del Monte Amiata e del Mar Tirreno. Le vigne si trovano ad un’altitudine compresa tra 150 e 450 metri sul livello del mare. Questo ampio margine, insieme all’età dei vigneti, permette di pianificare al meglio la vendemmia ed ottenere vini di struttura e adatti al lungo invecchiamento indipendentemente dalle condizioni climatiche.

Vigna Paganelli

La vigna Paganelli viene impiantata nel 1964 su un terrazzo alluvionale con esposizione est-ovest e coltivata con la forma di allevamento del “doppio capovolto”, è uno dei cru più vecchi di Montalcino ed è utilizzata per la produzione del Brunello di Montalcino Riserva della Tenuta Il Poggione.

I cloni di Sangiovese presenti sono stati selezionati sulle vecchie vigne presenti in azienda Il Poggione e sul territorio e sono caratterizzati da un grappolo spargolo ed un acino piccolo con buccia spessa.

È un Sangiovese particolarmente rappresentativo, che produce qualità anche in annate difficili.

Per anni questi cloni sono stati utilizzati per l’impianto dei nuovi vigneti aziendali e toscani e ancora oggi vengono impiegati al fine di mantenere la tipicità del Sangiovese di Montalcino.