aromidivini-Image-Text

Cantina Sava


 La cantina Sava di Gruppo Farnese nasce allo scopo di proteggere un'antica tradizione che vuole il territorio intorno a Sava al centro della produzione del vino di alta qualità, con particolare riferimento al Primitivo. All’origine del progetto, la volontà di valorizzare un prezioso patrimonio storico di vigneti, in un momento in cui il numero dei viticoltori di questa zona del Salento è ridotto al minimo. Di fronte a tale urgenza, un gruppo di appassionati e professionisti del settore ha concentrato i propri sforzi nel cogliere il meglio da quell’insieme di fattori legati al clima, al terreno, all’uva e alla mano dell’uomo che fanno di Sava un territorio irripetibile nell'atlante viti-vinicolo mondiale. Un cammino arduo, che si dipana tra distese di vigneti tanto straordinari quanto faticosi. Un cammino iniziato per arrivare lontano, portare il nettare di questa terra in giro per il mondo, dove appassionati e cultori possano degustarlo e apprezzarne le immense qualità. Tra i vitigni autoctoni dai quali l’azienda si impegna a trarre il meglio, oltre al magnifico Primitivo, fiore all'occhiello della produzione della cantina Sava.