aromidivini-Image-Text

Distilleria Berta

Via Guasti 34-36 - Fraziobe Casalotto - 14046 Bombaruzzo (AT)


 Quattro generazioni per la grappa, quattro generazioni per arrivare a creare la modernissima distilleria dei Berta di Roccanivo a Casalotto di Mombaruzzo, quattro generazioni che hanno inizio l’11 luglio 1866 con la nascita di Francesco Berta.

 Ultimo di cinque figli, è Paolo a continuare e accrescere il lavoro del padre. Con grandi difficoltà e sacrifici ha l’opportunità di studiare e mentre infuria la seconda guerra mondiale si diploma enotecnico nel 1947 ad Alba.

 La strategia della qualità può essere definita come lo sfondo adottato dalla Distilleria Berta di Berta Paolo, può essere considerata il fil rouge che unisce e mette in contatto le quattro generazioni che nell’evoluzione, nello sviluppo e nella crescita non l’hanno mai abbandonata.

 Dopo le prime esperienze di lavoro come enologo nelle case vinicole della zona, l’idea di Paolo è quella di produrre grappe e liquori ricercando nuovo valore aggiunto per i prodotti vinicoli dell’impresa familiare. Così facendo, passo dopo passo, la piccola distilleria fa conoscere i suoi prodotti all’estero in speciali bottiglie in ceramica e cristalli particolarissimi, grazie ai soggiorni di persone provenienti da Germania, Svizzera, America, Australia che nella vicina Canelli andavano a visitare le grandi industrie spumantiere, prime avanguardie del turismo d’affari.

 In questo contesto Paolo e Lidia restano nella dimensione artigianale con l’obiettivo di mantenere e migliorare una qualità ormai persistente e consolidata.

 Il 1994 è un anno di fondamentale importanza anche perché vede la nascita della prima selezione delle Riserve, grappe pregiate invecchiate per anni in piccole botti, le creazioni di Paolo. I Berta, non senza qualche timore, presentano queste novità al mercato, un mercato fatto di estimatori che ne decreta un immediato successo.

 Sono cinque i prodotti. Roccanivo, la grappa di otto anni da vinacce pregiate di Barbera, è anticipatrice di un nuovo stile, fortemente firmato Berta, che fa scuola e si consolida anno dopo anno. Bric del Gaian, da vinacce di Moscato, anch’essa invecchiata per otto anni in piccole botti. Tre soli tre, da vinacce di Nebbiolo per otto anni in botte. Riserva del Fondatore Paolo Berta, venti anni di invecchiamento. Magia, distillato d’uva di dieci anni. Le bottiglie forti e aggraziate, raffinate nelle loro scritte in oro, custodite da cassette in legno scuro di noce. La novità dell’eleganza. L’eleganza del classico.

 

 Nel 2002, l’indirizzo dei Berta recupera il toponimo di Roccanivo. È così, che l’impresa cambia domicilio per spostarsi là vicino, dove inizialmente la prima generazione vi aveva dato l’avvio. Nasce una grande struttura costruita con sobrio senso della misura sulle colline del vino, nelle quali si inserisce serenamente la casa della grappa, sul cui fregio compare il nome della famiglia. Aperta e confortevole è decorata con gli stemmi di tutti i paesi circostanti, in cui le lavorazioni sono guidate con maestria artigianale.

Filtri
x
Grappa di Brachetto Piasì Berta 70 cl
22,90 € 22,90 € 22.900000000000002 EUR Aggiungi al carrello